sabato , 18 novembre 2017

CENTINAIA DI PERSONE ALLA MARCIA PER NON DIMENTICARE LA SHOAH DEGLI EBREI ROMANI

 

Un momento della commemorazione (Foto Omniroma)

Grande partecipazione ieri sera alla marcia silenziosa organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio e dalla comunità ebraica di Roma per ricordare e non dimenticare la deportazione degli ebrei di Roma del 16 ottobre del 1943. Alla marcia, partita da Piazza Santa Maria in Trastevere, hanno partecipato anche il presidente del Senato Pietro Grasso, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, la sindaca di Roma Virginia Raggi, la presidente del Municipio I, Sabrina Alfonsi, oltre a esponenti della comunità ebraica e a centinaia di persone. La marcia, che si è conclusa in largo 16 ottobre, è stata aperta da un gruppo di bambini, di ogni etnia, con in mano uno striscione con scritto ‘Non c’è futuro senza memoria’, ed un altro con scritto ‘La pace è il futuro’.

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*