mercoledì , 21 febbraio 2018

IL MONITO DEL PAPA, “ESSERE ATTENTI A MESSA”

VATICAN-POPE-AUDIENCE

“Quante volte mentre si legge la parola di Dio si commenta, ‘guarda quello’, è vero? Si devono fare dei commenti mentre si legge la parola di Dio? No!”, queste sono le parole cariche di serietà che Papa Francesco ha pronunciato all’udienza generale, in piazza San Pietro, affrontando il tema della lettura delle Sacre scritture durante la messa. “Se tu fai delle chiacchiere con la gente – ha proseguito – non senti la parola di Dio. Quando si legge la parola di Dio nella Bibbia la prima, la seconda lettura, dobbiamo ascoltare, aprire il cuore, è Dio stesso che ci parla e non pensare altre cose o parlare di altre cose”.

 “Qualcuno ho sentito che legge il giornale – rincara la dose Francesco che ha proseguito a braccio – perché è la notizia del giorno, no! La parola di Dio è la parola di Dio, il giornale lo possiamo leggere dopo, ma lì si legge la parola di Dio. Sostituire la parola con altre cose impoveriscono e compromettono il dialogo tra Dio e il suo popolo in preghiera”.

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*