mercoledì , 24 gennaio 2018

Archivio per il tag: ricerca

APPROVATA LA ‘PIRAMIDE DEL RICERCATORE’

LORENZIN

“Sono veramente soddisfatta per l’approvazione nella Legge di Bilancio della cosiddetta ‘Piramide del ricercatore‘. Un provvedimento che non esito a definire epocale e che ho fortemente voluto in questi anni e che finalmente vede la luce. Con questa norma consentiremo a migliaia di ricercatori sanitari di avere una concreta prospettiva professionale che li porterà ad entrare nei ruoli del Servizio ... Continua a leggere »

INSENSIBILITA’ AL DOLORE? E’ MERITO DI UNA SINDROME RARISSIMA

no-pain

Scoperta una mutazione genetica che causa una rarissima sindrome responsabile dell’insensibilità al dolore e ne è stato identificato il gene responsabile, chiamato Zfhx2; la ricerca è stata condotta all’Università di Siena e proseguita con un’ampia collaborazione internazionale. Grazie a questa scoperta si aprono nuove prospettive per la lotta al dolore cronico, patologia diffusissima, che colpisce in forme diverse il 30% ... Continua a leggere »

FINALMENTE IL TEST DEL DNA IN POCHI MINUTI, SVOLTA PER LA LOTTA A TUMORI E CRIMINI

DNA-test

Un nuovo software per verificare l’identità di qualcuno tramite il DNA in pochi minuti: l’obiettivo e’ quello di migliorare i controlli di qualità della ricerca – in particolare in quella contro i tumori – ma anche le indagini sulle scene del crimine e, difficile a credersi, questa tecnologia può anche essere acquistata ad un costo non folle. I ricercatori della ... Continua a leggere »

I FUNGHI ALLUCINOGENI RESETTANO IL CERVELLO E RIDUCONO LA DEPRESSIONE

funghi-allucinogeni

Con un nuovo trattamento è possibile ridurre i sintomi della depressione già dopo poche settimane l’inizio della terapia, grazie alla quale i medici sono riusciti a praticare una sorta di ‘reset’ dell’attività cerebrale; è curioso però il metodo secondo il quale sono riusciti ad ottenere questi determinati risultati visto che sono  stati ottenuti non attraverso un nuovo farmaco, ma usando il ... Continua a leggere »

PREMIATI TRE MEDICI ITALIANI PER LE RICERCHE SUL DIABETE

diabetici

Un ‘pieno’ di premi e riconoscimenti ai ricercatori italiani al Congresso dell’Associazione europea per lo studio del diabete (Easd). Gli italiani Giuseppe Daniele (universita’ di Pisa), Ernesto Maddaloni (universita’ Campus Biomedico di Roma) e Teresa Mezza (universita’ Cattolica del Sacro Cuore di Roma) hanno infatti conseguito il prestigioso riconoscimento della European Foundation for the Study of Diabetes (EFSD) denominato Future ... Continua a leggere »

SCOPERTI ANTIOSSIDANTI CHE BLOCCANO IL PARKINSON

parkinson

Passi avanti nella lotta al Parkinson. Gli scienziati della Northwestern Medicine non solo hanno identificato la cascata tossica che porta alla degenerazione neuronale nei pazienti, ma hanno anche capito come interromperla. E’ quanto emerge da uno studio pubblicato su ‘Science’. Ebbene, a mettere un freno al Parkinson è un intervento con un antiossidante all’inizio del processo di malattia: i ricercatori hanno ... Continua a leggere »

LO SBADIGLIO E’ CONTAGIOSO? TEAM DI RICERCATORI NE SVELA I SEGRETI

sbadiglio-di-un-neonato

Uno tira l’altro, anche se magari non si è proprio così stanchi. A scoprire perché lo sbadiglio è contagioso è un team dell’Università di Nottingham, che firma uno studio su ‘Current Biology’. Ebbene, l’interruttore ‘scatena sbadigli’ è nel cervello, o meglio nei riflessi primitivi della corteccia motoria primaria, l’area che controlla il movimento. Gli ultimi risultati del gruppo diretto da Stephen Jackson ... Continua a leggere »

STAMINALI CONTRO IL PARKINSON, DALL’ANNO PROSSIMO I TEST SULL’UOMO

staminali

E’ più vicina una nuova terapia anti Parkinson a base di neuroni ottenuti da cellule staminali riprogrammate, le cosiddette staminali pluripotenti indotte (iPs) che hanno fruttato il Nobel della Medicina nel 2012 al giapponese Shinya Yamanaka e all’inglese John Gurdon. Scimmie con sintomi della malattia neurodegenerativa mostrano “significativi benefici” a più di 2 anni dal trapianto con iPs umane, aprendo all’impiego del trattamento sui ... Continua a leggere »

DAL MIUR 42 MLN PER I DOTTORATI DI RICERCA INNOVATIVI AL SUD

DOT

Quarantadue milioni di euro per i dottorati di ricerca innovativi e di alto profilo internazionale. Li mette a disposizione il bando pubblicato sul sito del Miur nell’ambito del Programma Operativo Nazionale FSE-FESR “Ricerca e Innovazione 2014-2020”, che punta a promuovere una formazione post-laurea in stretta sinergia con le imprese e il mondo del lavoro. Il bando è rivolto alle Università ... Continua a leggere »

SALUTE, L’IMMUNOTERAPIA CONTRASTA IL TUMORE AL FEGATO

tumore-del-fegato

È un tumore ‘silenzioso’ perché non mostra sintomi specifici, ma solo nel 2016 ha colpito 12.800 italiani e non più del 10% delle diagnosi è in stadio iniziale. Ma contro il cancro del fegato – neoplasia con guarigione ancora bassa, con il 16% dei pazienti vivo a 5 anni dalla diagnosi – la nuova ‘arma’ dell’immunoterapia, che risveglia il sistema ... Continua a leggere »