sabato , 18 novembre 2017

Archivio per il tag: politica

PAPA FRANCESCO METTE I FEDELI IN GUARDIA SULL’INGANNO E LA CORRUZIONE

monito papa

Sono tre gli atteggiamenti da avere per non cadere nella trappola della corruzione: “una sana sfiducia”, la riflessione e la preghiera. Li indica Papa Francesco nell’omelia a Santa Marta riportando un brano del Vangelo di Luca ai giorni nostri, riguardo alla corruzione. “Una sana sfiducia – spiega Papa Francesco – è stare attenti, a chi promette troppo e parla troppo come ... Continua a leggere »

GARBATELLA, ALLA ‘VILLETTA’ SEI GIORNI DI MUSICA, CINEMA E DIBATTITI

la-villetta

“Sei giorni di dibattiti, musica, cinema, teatro e buona politica. Dal 5 al 10 settembre a Garbatella è Villetta in festa, la festa della Sinistra, “Insieme per inventare il futuro”, in via degli Armatori 3 – via Passino 26. Iniziamo martedì 5 settembre con un dibattito sulla memoria storica di Garbatella con la presentazione dei quaderni di Moby Dick. Poi ... Continua a leggere »

GLI UNDER 35 SFIDUCIATI E INDIFFERENTI VERSO LA POLITICA, 1 SU 3 ASSEGNA UN VOTO INSUFFICIENTE AI PARTITI

VO

  I Giovani italiani sono fortemente disillusi nei confronti delle istituzioni politiche. Alla richiesta di assegnare un voto da 1 a 10 per esprimere il grado di vicinanza, oltre un giovane su tre dà l’insufficienza a tutti (34,6%). In tale contesto, però, il Movimento a 5 Stelle ottiene un voto uguale o superiore a 6 dal 35,1% dei rispondenti, seguono ... Continua a leggere »

ROMA, PRIMARIE PD: RENZI VINCE CON IL 69% DEI VOTI

Matteo-Renzi

Le primarie del Partito Democratico sono chiuse e, secondo i dati diffusi ufficialmente ieri dallo stesso partito, Matteo Renzi viene eletto come Segretario con il 70% dei voti, staccando prepotentemente i due avversari diretti che si fermano al 19,5%, nel caso di Andrea Orlando e 10,49% di Michele Emiliano. A Roma la situazione ha più o meno ricalcato il sentiero ... Continua a leggere »

GIOVANI; IST. TONIOLO: L’83,4% DEI GIOVANI ITALIANI VORREBBE SENTIRSI UTILE ALLA COMUNITA’ IN CUI VIVE

Aiuto1

I ragazzi italiani si distinguono dagli altri paesi europei per il desiderio di essere parte attiva nel promuovere il bene della propria comunità: il valore più elevato, infatti, è quello dell’Italia (83,4%), seguita dalla Spagna (circa 81%), mentre si scende sotto il 70% in Gran Bretagna, Francia e Germania. Sono questi alcuni dei dati emersi dal focus sulla partecipazione sociale ... Continua a leggere »

ROMA SOFFRE E RAGGI E BERDINI LITIGANO, LA CITTÀ SEMPRE PIÙ ABBANDONATA

raggi_berdini-2

Oggi LA STAMPA compie 150 anni. Quale migliore modo di festeggiare se non con lo scoop su Berdini. Il collega che ha scritto il pezzo è stato definito un mascalzone. Io non sono d’accordo. Ha fatto il suo lavoro raccontando i fatti con tanto di registrazione. A volte (anzi sempre) questo dà molto fastidio. Non è la prima volta che ... Continua a leggere »

COMUNE, MARINO RACCONTA LE SUE VERITA’ CON IL LIBRO “UN MARZIANO A ROMA”

Un Marziano a Roma

“Non è un testamento nè una vendetta, è semplicemente un libro” è così che l’ex sindaco di Roma Ignazio Marino ha presentato ad una sala della sede Stampa Estera a via dell’Umiltà per gremita di giornalista per l’occasione. “Un Marziano a Roma” è il libro che Marino ha scritto sull’esperienza come sindaco, è stato prodotto e pubblicato dalla Feltrinelli e ... Continua a leggere »

SOCIALE; SALESIANI: GIOVANI ROMANI IN FUGA DA IMPEGNO POLITICO E SOCIALE, IL 5,4% FA VOLONTARIATO E SOLO L’1,27% INTERESSATO DA POLITICA

giovani-e-lavoro

Amicizia, amore, tempo libero, lavoro sono i valori vincenti per gli adolescenti romani di oggi, seguiti dalla salute e dall’autorealizzazione. È fuga invece dall’impegno sociale (solo il 5,24% fa volontariato), dalla politica (solo il 1,27% se ne interessa). È abbandono anche dei “vecchi” luoghi di aggregazione religiosa: il 3, 12% frequenta gli scout, l’8,6% frequenta assiduamente l’oratorio. I dati emergono ... Continua a leggere »

MONSIGNOR GALANTINO: LECTIO DEGASPERIANA, “RECUPERARE FIDUCIA NELLA FEDE E NELLA POLITICA”

Nunzio Galantino

“Senza politica si muore. Le società si disgregherebbero e la prepotenza umana dilagherebbe. Nessuno ha inventato ancora un sostituto delle istituzioni politiche, del diritto, della democrazia. Le società hanno bisogno di essere governate; da cristiani e da cittadini consapevoli, dobbiamo aggiungere che dovrebbero essere governate prima di tutto secondo giustizia”. Lo afferma il segretario generale della Cei, monsignor Nunzio Galantino, ... Continua a leggere »