martedì , 12 dicembre 2017

SULLO SCIOPERO DEI TRASPORTI DURA REAZIONE DEL CODACONS

Sciopero Tpl (Foto Omniroma)

Sciopero Tpl (Foto Omniroma)

“Lo sciopero nel settore dei trasporti indetto oggi a Roma da alcune sigle sindacali non andava autorizzato”. Lo afferma in una nota il Codacons, “scagliandosi contro l’ennesima protesta dei lavoratori che sta danneggiando gli utenti e creando disagi immensi alla città”.
“Ci chiediamo come sia possibile permettere ai sindacati di tenere in scacco i cittadini con una frequenza così sconvolgente – afferma il presidente Carlo Rienzi – Solo pochi giorni fa, il 16 giugno scorso, Roma è stata paralizzata dallo sciopero dei lavoratori del trasporto pubblico; oggi si sta verificando la medesima situazione, senza che gli utenti possano difendersi da tale vergogna. E’ assurdo autorizzare così tante proteste in un settore delicato come quello dei trasporti, e crediamo sia giunto il momento che il Prefetto si imponga con la forza sui sindacati, ricorrendo alla precettazione dei lavoratori come forma di tutela dei cittadini”

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*