mercoledì , 22 novembre 2017

PRIMA FA L’INCIDENTE IN SCOOTER POI SCAPPA: CARABINIERI ARRESTANO PUSHER CON 2 KG DI COCAINA NEL SOTTO SELLA

Cocaina

Ieri, i Carabinieri hanno messo a segno un arresto piuttosto singolare che ha visto finire in manette un 36enne romano, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Transitando in via Aspertini, quartiere Tor Bella Monaca, dove si trovavano per altro servizio, i Carabinieri hanno assistito ad un sinistro stradale tra un’autovettura e uno scooter, ma ciò che li ha insospettiti è stato il comportamento di uno dei due soggetti coinvolti: il 41enne a bordo della moto, che prontamente si dava alla fuga. Dopo un breve inseguimento, l’uomo è stato bloccato dai Carabinieri che hanno rinvenuto all’interno del vano sotto la sella del veicolo, un involucro contenente 2 kg di cocaina pura, 240 euro in banconote false e 480 euro in contanti, provento dell’attività illecita.

L’uomo è stato quindi arrestato e portato nel carcere di Regina Coeli.

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*