domenica , 21 gennaio 2018

PAPA, “RISPETTARE LO STATUS QUO DI GERUSALEMME”

gerusalemme_movie

Rispettare lo status quo di Gerusalemme  e “ponderare ogni iniziativa affinché si eviti di esacerbare le  contrapposizioni”. E’ l’invito che Papa Francesco ha lanciato  questa mattina nel corso dell’udienza con i membri del Corpo  Diplomatico accreditato presso la Santa Sede per la presentazione  degli auguri per il nuovo anno.

“Un pensiero particolare rivolgo a Israeliani e Palestinesi, in  seguito alle tensioni delle ultime settimane. La Santa Sede – ha  spiegato Papa Francesco – nell’esprimere dolore per quanti hanno  perso la vita nei recenti scontri, rinnova il suo pressante  appello a ponderare ogni iniziativa affinché si eviti di  esacerbare le contrapposizioni, e invita ad un comune impegno a  rispettare, in conformità con le pertinenti Risoluzioni delle  Nazioni Unite, lo status quo di Gerusalemme, città sacra a  cristiani, ebrei e musulmani. Settant’anni di scontri rendono  quanto mai urgente trovare una soluzione politica che consenta la  presenza nella Regione di due Stati indipendenti entro confini  internazionalmente riconosciuti. Pur tra le difficoltà, la  volontà di dialogare e di riprendere i negoziati rimane la strada  maestra per giungere finalmente ad una coesistenza pacifica dei  due popoli”.

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*