sabato , 27 maggio 2017

IL GENERALE ANDREA RISPOLI NUOVO COMANDANTE CARABINIERI LEGIONE LAZIO

carabinieri

Avvicendamento al comando della Legione Carabinieri Lazio. Il passaggio di consegne è avvenuto questa mattina, con una cerimonia tenutasi presso il comando provinciale di piazza del Popolo. Il nuovo comandante è il Generale Andrea Rispoli, che ha preso il posto del Generale Angelo Agovino. Alla cerimonia hanno assistito, tra gli altri, il procuratore di Roma Giuseppe Pignatone e il prefetto Paola Basilone e il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi. “La Legione ha fatto breccia nel mio cuore -ha detto Agovino nel suo discorso di commiato- e oggi sono qui a rivolgermi il mio apprezzamento e a testimoniarvi la mia gratitudine. Insieme a voi ho vissuto eventi straordinari”. Lo stesso generale ha poi ricordato l’impegno dei militari che per un anno sono stai impegnati a garantire la sicurezza durante il Giubileo della misericordia e nell’emergenza post-terremoto. Agovino ha inoltre ricordato che ogni anno i Carabinieri della legione perseguono circa 300 mila delitti l’anno, con un trend dei reati in calo grazie anche all’operato dei militari. “L’attività di contrasto alla criminalità e a quella investigativa -ha ricordato Agovino- ha consentito, dal primo gennaio del 2015, di arrestare 27.300 persone e di denunciarne altre 70000”. “Assumo l’incarico con esaltante emozione”, ha affermato il Generale Rispoli, che ha poi ricordato i caduti dell’Arma. Rivolgendosi direttamente ai suoi militari, l’ex Comandante della Legione Calabria ha detto: “Verrò a conoscervi presso le vostre sedi per ascoltarvi. Non vi farò mai mancare il mio sostegno”.

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*