mercoledì , 21 febbraio 2018

PER LA RAGGI LA CITTA’ NON E’ SPORCA

ama-rifiuti-ingombranti-640x376

La città non è sporca, ci sono moltissimi quartieri dove siamo intervenuti”, questo è quanto ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ai microfoni di Radio Capital e “Associare le due parole, rifiuti ed emergenza, non è corretto. C’è stata una criticità a Natale e abbiamo spiegato di che tipo: purtroppo c’è stato un ritardo che abbiamo riassorbito in questi mesi”.

“Tra i primi atti che abbiamo fatto c’è stata la raccolta gratuita a domicilio dei rifiuti ingombranti. Eppure ogni notte Ama raccoglie 21mila tonnellate di rifiuti ingombranti, nonostante ci sia il servizio di raccolta gratuita a domicilio degli ingombranti – ha sottolineato la Raggi – C’è una collaborazione fondamentale tra amministrazione e cittadini che va rinsaldata, come avvenuto nel quartiere ebraico dove la raccolta funziona. I cittadini romani, quando vogliono collaborano e noi dobbiamo ristabilire un rapporto di fiducia che negli anni si è spezzato. Uscire da Mafia Capitale – conclude la sindaca – e ricominciare con gare sane è per noi motivo di orgoglio, certo c’è ancora tanto da fare”.

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*