mercoledì , 21 febbraio 2018

PAPA FRANCESCO INCONTRA ERDOGAN: 50 MINUTI DI UDIENZA PRIVATA

papa-francesco-ed-erdogan

E’ durata circa cinquanta minuti l’udienza di Papa Francesco al presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan. “Vi ringrazio per il vostro interesse”, ha detto Erdogan al Papa arrivando in Vaticano e il Papa a sua volta lo ha ringraziato per la visita.

L’incontro si è quindi svolto in un clima cordiale e sorridente e Francesco ha donato ad Erdogan un medaglione rappresentante un angelo spiegando: “Questo è un angelo della pace che strangola il demone della guerra. E’ simbolo di un mondo basato sulla pace e la giustizia”. Il Papa ha inoltre aggiunto un’acquaforte con il disegno della basilica di San Pietro così come era nel 1600, una copia dell’Enciclica “Laudato si’” e il suo Messaggio per la Giornata della pace di quest’anno; il presidente turco ha ricambiato donando al Pontefice un grande quadro di ceramica con il panorama di Istanbul e un cofanetto di libri del teologo musulmano Mevlana Rumi.

Nella delegazione turca che accompagnava il presidente Erdogan in Vaticano c’erano una ventina di persone, che sono entrate dopo il colloquio privato tra Bergoglio e il presidente, avvenuto alla presenza dei soli interpreti. Nella delegazione anche la moglie e la figlia del presidente e cinque ministri, tra i quali il marito della figlia presente all’incontro; erano sei le donne in tutto (delle quali quattro indossavano il velo).

 

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*