sabato , 24 febbraio 2018

LINEA 5G IN ARRIVO A ROMA: ACCORDO CAMPIDOGLIO – ERICSSON

raggi

“Stiamo trasformando Roma sempre più in una smart city. Porteremo la fibra ottica a 1,2 milioni di cittadini grazie all’accordo tra Acea e Open Fiber. In primavera inizieranno i lavori per implementare la rete della banda ultralarga. Si partirà dal quadrante sud, dall’Eur e zone limitrofe, per poi passare al centro storico e al resto della città. Acea metterà a disposizione le sue infrastrutture per ridurre al minimo l’impatto ambientale e archeologico. La rete in tutta Roma verrà completata in cinque anni. E questo porterà anche un indotto stimato in circa 1.500 posti di lavoro. Fibra ottica non significa solo internet ultraveloce a casa ma anche migliori e nuovi servizi per i cittadini. I benefici saranno davvero tanti per Roma, la Città Eterna che stiamo proiettando nel futuro”. Lo scrive, nella sezione ‘La sindaca informa’ il sindaco di Roma Virginia Raggi.

“Con la firma di un protocollo di intesa con Roma Capitale, anche Ericsson, leader mondiale nella fornitura di tecnologie e servizi per le telecomunicazioni – scrive ancora Raggi – ha aderito al progetto #Roma5G che abbiamo avviato lo scorso settembre con la collaborazione di Fastweb. Ericsson metterà a disposizione le proprie competenze e soluzioni tecnologiche avanzate in ambito 5G, utili alla sperimentazione dei sistemi trasmissivi, affinché la città di Roma possa beneficiare dei vantaggi competitivi offerti dal 5G e dalle reti mobili di ultima generazione. Con il progetto #Roma5G, la nostra città si candida a diventare una delle prime in Europa a disporre di infrastrutture mobili di quinta generazione”.

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*