mercoledì , 24 gennaio 2018

COMUNALI: NEL LAZIO SI RIALZA IL CENTRO DESTRA, BENE A SINISTRA E FLOP DEL MOVIMENTO 5 STELLE

lazio

Il centrodestra che rialza la testa con la conferma di slancio di Nicola Ottaviani a Frosinone al primo turno e il vantaggio a Rieti e Gaeta, il centrosinistra che avanza, trionfa a Sezze e guarda con ottimismo ai ballottaggi, oltre che nel capoluogo sabino, anche a Cerveteri, Frascati, Guidonia e Ardea. Ma nel Lazio e’ soprattutto batosta per il Movimento Cinque Stelle, quasi ovunque lontanissimo e che oggi puo’ sperare nei secondi turni di Guidonia e Ardea. Nella regione della Capitale gli scrutini sono ancora in corso (affluenza al 62,8%, sopra la media nazionale) ma gia’ e’ possibile disegnare un quadro della situazione. I Comuni al voto sono 55, di cui 13 superiori ai 15 mila abitanti. Prima delle urne il centrosinistra ne amministrava 20, il centrodestra ne amministrava 25 mentre 10 erano a guida civica. Dopo il voto, al momento, il centrosinistra ne amministra 20, il centrodestra 18, 7 i civici. I Comuni al ballottaggio sono 10, di cui due, Tarquinia e Sabaudia (a cui dovrebbe aggiungersi un terzo paese, Fonte Nuova) che si avviano a essere derby interni al centrodestra.

Commenti

commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*