martedì , 12 dicembre 2017

Archivio per il tag: dott. Maioli

ESTATE; COLPI DI SOLE E DI CALORE, DIFFERENZE E COME PREVENIRLI

colpo di calore

Attenzione al sole! E non parliamo del rischio delle classiche scottature o ustioni da prolungata esposizione; attenzione al sole perché potremmo avere un colpo di sole. Cos’è un colpo di sole? Beh di certo non quello che si fa dal parrucchiere…in medicina si intende una reazione di aumento della temperatura corporea alla prolungata esposizione ai raggi solari soprattutto sul capo: ... Continua a leggere »

OSTEOPOROSI; PARTE III: COME RALLETTARE I PROCESSI DELLA PATOLOGIA

osteoporosi 3

Se è troppo tardi per la prevenzione primaria, poiché l’osteopenia o l’osteoporosi sono già sopraggiunte, è possibile adottare dei comportamenti di prevenzione secondaria per rallentare i processi della patologia. Prima, però, è opportuno assicurarsi di avere davvero la patologia tramite una buona diagnosi. Attualmente la diagnosi viene fatta principalmente tramite la MOC (mineralometria ossea computerizzata) con il sistema DEXA (Dual ... Continua a leggere »

OSTEOPOROSI; PARTE I: CHE COS’È E COME PREVENIRLA

osteoporosi

Oggi affrontiamo il tema dell’osteoporosi, problematica che colpisce in particolare le donne. L’incidenza di questa malattia, infatti, aumenta con l’età colpendo fino a una donna su tre e un uomo su cinque nel corso della vita. Se ne riconoscono una forma primaria post-menopausale e senile, ed una secondaria ad assunzione di farmaci. Per una persona con l’osteoporosi cadere può significare ... Continua a leggere »

ANZIANI; SI CADE PER DISTRAZIONE O I MOTIVI SONO ALTRI? III PARTE

Anziana caduta

I CONSIGLI DEL DOTT.MAIOLI – PARTE III: RIEDUCAZIONE OCULARE E VESTIBOLARE La settimana passata abbiamo visto come migliorare la percezione del nostro corpo e quindi il controllo, oggi vediamo come possiamo migliorare l’efficienza dei nostri occhi e del nostro apparato vestibolare. La vista non dipende solo dalla capacità rifrattiva (ovvero da quante diottrie abbiamo), ma anche dalla capacità che gli ... Continua a leggere »

ANZIANI; SI CADE PER DISTRAZIONE O I MOTIVI SONO ALTRI? II PARTE

Scivolone

I CONSIGLI DEL DOTT. MAIOLI- PARTE II: RIEDUCAZIONE PROPRIOCETTIVA La settimana scorsa abbiamo affrontato i presupposti teorici per cui il nostro corpo riesce a mantenersi in piedi e ci siamo lasciati con la promessa di parlare di come fare a diminuire il rischio di una caduta. Per prima cosa alcuni consigli di buon senso (che non fanno mai male!): – accendere la ... Continua a leggere »