martedì , 12 dicembre 2017

Archivio della categoria: Giovani e Giovanissimi

DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI VIA LIBERA AL PIANO NAZIONALE PER L’ISTRUZIONE DA 0 A 6 ANNI

SCUOLA

“Via libera definitivo, oggi, in Consiglio dei Ministri, al Piano nazionale pluriennale di azione per la promozione del sistema integrato di istruzione da 0 a 6 anni. Nel Piano sono contenuti principi e regole per dare seguito a una delle principali novità previste dalla legge 107 del 2015 (Buona Scuola) che, per la prima volta, ha sancito la nascita di ... Continua a leggere »

INDIVIDUATA LA BABY GANG CHE HA VANDALIZZATO PRIMAVALLE

Danneggiamenti compiuti dalla baby gang (Foto Questura di Roma)

Hanno “colpito” dal 14 novembre al 6 dicembre, giorno in cui, le loro “attività” sono state interrotte dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Primavalle. Oltre 20 episodi delittuosi con protagonisti un gruppo di giovanissimi. Furti, aggressioni, danneggiamenti, rapine, lesioni, violenze private, reati predatori in genere, hanno contraddistinto la quasi quotidianità dell’operato di questi ragazzini: un vero e proprio ... Continua a leggere »

UNICEF: “SU INTERNET, UN UTENTE SU TRE E’ UN BAMBINO”

internet unicef

Un utente su tre che naviga su internet, al mondo, è un bambino eppure basta navigare per 5 o 10 minuti per capire che ancora è stato fatto “troppo poco” per proteggere i più piccoli dai pericoli del mondo digitale e per aumentare il loro accesso a contenuti sicuri online: a segnarlo è l’Unicef nel suo rapporto annuale “La condizione ... Continua a leggere »

GENTILONI LANCIA IL PROGETTO SULLA CYBER SECURITY PER I GIOVANI

Internet Security System

“Consapevolezza: questa oggi è una parola chiave per la sicurezza, perché più consapevolezza vuol dire più libertà. A tale scopo, il sistema di sicurezza nazionale, in collaborazione col mondo della ricerca, ci accinge a lanciare una nuova iniziativa: la prima campagna nazionale CYBERrivolta ai giovani. Ne seguirà una seconda indirizzata alle piccole e medie imprese”, queste sono le parole che ha ... Continua a leggere »

NELL’VIII MUNICIPIO GLI ARREDI DISMESSI DALLE SCUOLE VERRANNO DONATI A CHI HA BISOGNO

DISMESSI

Arredi e giochi dismessi da scuole e asili del Municipio VIII possono avere una seconda vita invece di diventare rifiuti. Lunedì 4 e martedì 5 dicembre, le scuole del Municipio VIII apriranno le porte e metteranno a disposizione di Associazioni, Comitati, Parrocchie e cittadini arredi e giochi scolastici che possono continuare ad essere utili in altri luoghi. Tavoli, armadi, librerie, ... Continua a leggere »

IL MIUR HA DECISO: GLI UNDER 14 POTRANNO USCIRE DA SCUOLA SENZA I GENITORI

Roma, 11 ott. (Apcom) - Lo sciopero della scuola di venerdì scorso contro i tagli al settore, indetto da Flc-Cgil per un'ora e da Usi-Ait e Unicobas per l'intera giornata, ha comportato la chiusura di alcuni istituti a causa della mancanza di collaboratori scolastici che hanno aderito alla mobilitazione. In questi casi gli alunni non sono nemmeno potuti entrare ed "in una scuola di Borgo a Mozzano (Lucca) - riporta oggi il periodico Tuttoscuola - si è sfiorata la tragedia: un bambino di sette anni, rimasto fuori della scuola, chiusa per sciopero, si è messo in strada per tornare a casa". 

Il bambino "ha percorso da solo alcuni chilometri - continua la rivista specializzata in istruzione - attraversando anche un passaggio a livello, poi è stato visto da una conoscente che lo ha riaccompagnato a casa. I genitori hanno sporto denuncia. Si tratta di un caso limite, ma che fa capire quanto sia delicata la questione".

Tuttoscuola si chiede come un semplice sciopero dei collaboratori scolastici possa produrre "l'effetto ultrattivo di bloccare l'intera attività didattica, pur essendovi la disponibilità degli insegnanti per svolgerla. Sarebbe interessante sapere cosa ne pensa la Commissione di garanzia (legge 146/1990), visto che le attività della scuola - conclude la rivista - rientrano tra i servizi essenziali tutelati dalla legge per garantire diritti costituzionalmente protetti: quelli degli alunni per l'istruzione".

“Approvate definitivamente le nuove norme sull’accompagnamento dei minori di 14 anni previste dalla legge di conversione del cosiddetto decreto legge fiscale. D’ora in poi i genitori delle ragazze e dei ragazzi minori di 14 anni potranno legittimamente autorizzare le scuole frequentate dai propri figli a consentirne l’uscita autonoma dai locali scolastici al termine dell’orario delle lezioni, in considerazione dell’età, del ... Continua a leggere »

AL VIA IL PROGETTO DI PROMOZIONE PER UN CORRETTO STILE VITA A SCUOLA

SAMSUNG CSC

“Il progetto è stato ideato dalla Regione Lazio – Area Promozione e Prevenzione della Salute – Direzione Salute e Politiche Sociali con il contributo scientifico dei Referenti Regionali del Piano Regionale della Prevenzione 2014-2018 – Programma 3 – Progetto 3.1 e dalle Strutture della Presidenza: Comunicazione, Relazioni Esterne ed Istituzionali e Cabina di Regia, in collaborazione con la Fondazione Pfizer. ... Continua a leggere »

LA RAGGI E RUTELLI IN CAMPIDOGLIO PER I 20 ANNI DEL SERVIZIO CIVILE

servizio-civile-nazionale

Il servizio civile a Roma compie vent’anni. Nel 1997 con la sottoscrizione della convenzione tra Comune di Roma e Ministero della Difesa si diede il via al progetto che ogni anno coinvolge alcune centinaia di ragazze e ragazzi in attività sociali e di supporto alle categorie più fragili. Ma non soltanto perchè in venti anni “a Roma abbiamo avuto qualche ... Continua a leggere »

ALLARME DELLA LORENZIN: “TRA I GIOVANI SEMPRE MENO PERCEZIONE DEL RISCHIO AIDS”

lorenzin

“I dati ci preoccupano per il trend che puo’ esserci nel prossimo futuro. Se facciamo un paragone con gli anni Ottanta, ci troviamo evidentemente in una situazione molto diversa, pero’ abbiamo registrato un incremento dell’Aids e delle malattie sessualmente trasmissibili. Un incremento dovuto, nella maggior parte dei casi, a un abbassamento della percezione del rischio e quindi con comportamenti non ... Continua a leggere »

MIGLIAIA GLI STUDENTI IN CORTEO A ROMA: “NON SAREMO FUTURI SCHIAVI”

Un momento della manifestazione (Foto Omniroma)

Migliaia di studenti in piazza a Roma per la mobilitazione nazionale degli studenti. Il corteo, partito da Piramide pochi minuti fa, si dirige verso il Ministero dell’Istruzione. In testa al corteo gli studenti del Fronte della Gioventù Comunista (FGC), principali organizzatori della mobilitazione nella Capitale. “Non saremo i futuri schiavi” è lo slogan della manifestazione, che rivendica un’istruzione “gratuita e ... Continua a leggere »